Il Poliziotto e lo Scrittore

Perché una persona come me, che ha fatto il poliziotto per tutta la vita, dovrebbe reinventarsi “scrittore”?

Potrei dirvi che è perché negli ultimi quarant’anni ho passato molto del mio tempo a leggere e a scrivere.

Potrei dirvi che negli ultimi 34 anni ho riempito migliaia di pagine, raccontando drammi, violenze, sciagure o semplici meschinità a magistrati che non hanno mai visto il loro volto riflesso nella pozza di sangue sull’asfalto; potrei dirvi che ho cercato di raccontare loro anche quelle immagini non meno che gli odori dei corpi appena smembrati.

Potrei dirvi: “Perché mi piace, mi piace moltissimo.”.

Invece, ve lo spiego con una foto:

BINAVERI.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...